Una bella
avventura
G3 Officina Meccanica - nuovo e ricostruito
G3 Officina Meccanica - ricostruire Noi di G3 avevamo ricevuto da un Cliente la richiesta per un mescolatore tangenziale che avrebbe dovuto sostituire uno dei loro due da 160 litri in produzione, se possibile aumentandone la capacità. L'interesse si orienta inizialmente su un mescolatore da 240 litri e le macchine atte a completare la linea: due mescolatori a cilindri 660x2140 completi di Stockblender da ricostruire e il trasportatore mescola.

Analizzando però con G3 tutti gli aspetti non solo di potenza e di ingombri ma anche delle caratteristiche ''limitate'' di un mescolatore tangenziale per ridurre il numero dei passaggi di mescolazione mantenendo però un'alta flessibilità, il Cliente opta per un mescolatore compenetrante e ne chiede varie offerte sia a traferro fisso che a traferro variabile a diversi potenziali fornitori, tra i quali anche G3, per macchine tanto nuove quanto ricostruite.

G3 riesce, quindi, a trovare presso un Cliente estero un VIC215... e inizia l'avventura. Il mescolatore giaceva smontato sul piazzale del Cliente esposto a sole, pioggia, neve e dall'ispezione fatta dai tecnici G3 la strada appare piuttosto in salita. Forti però dell'esperienza derivante da anni di ricostruzioni anche di macchine in condizioni molto scarse, decidiamo di acquistare comunque la macchina se non per questo Cliente certamente per un altro capace di apprezzare le doti di estrema versatilità e flessibilità offerte da una macchina come il VIC.





Appena i pezzi del VIC215 sono nell'officina della G3, l'impresa appare subito meno ardua di quanto non fosse sembrata sul piazzale del precedente proprietario. Dopo aver smontato, pulito, controllato e rilevato ogni singolo componente, si può finalmente preparare un'offerta definitiva e molto mirata per la ricostruzione del corpo del VIC215. La tramoggia originale, infatti, indipendentemente dalle condizioni reali e seppur ricostruibile a fondo, appare molto lontana dal poter fornire le stesse performance della tramoggia su disegno G3 che, una volta adattate le dimensioni al VIC215, calza come un guanto sul corpo del mescolatore, come si vede prima sul disegno 3D e poi a montaggio ultimato.

Le altre macchine o parti da inserire sulla linea, sia nuove (riduttore, motore, parte elettrica per il VIC, trasportatore mescola) sia ricostruite (2 Mescolatore a cilindri 660x2140 completi di Stockblender), non preoccupano minimamente i tecnici e l'officina di G3 perché tutte parte del DNA della G3 già da molti anni.

Non manca che l'ordine del Cliente, arrivato il quale, inizia il processo di ricostruzione che si sviluppa senza particolari intoppi nel corso di circa 6 mesi fino all'accettazione preliminare da parte del Cliente, la spedizione, l'installazione e la messa in marcia della linea con piena soddisfazione del Cliente sia per il lavoro svolto sia per lo spirito di partnership creatosi con G3 durante tutte le fasi del progetto.

L'avventura, iniziata con molte novità e imprevisti, si conclude in modo ''normale'' per G3 che aggiunge ai propri partner anche questo nuovo Cliente.